BTC: 8,110 € ETH: 205 €
Esce Hyperledger Sawtooth 1.0

Esce Hyperledger Sawtooth 1.0


Hyperledger si rinnova

Solo un approccio open source per lo sviluppo di software  può assicurare la trasparenza, la longevità, l’interoperabilità ed il supporto necessari per portare avanti le tecnologie blockchain per un’adozione commerciale. Ecco di cosa parla Hyperledger: comunità di sviluppatori di software che creano framework e piattaforme blockchain.

Team di Hyperledger

La blockchain continua a svilupparsi

Hyperledger, il progetto blockchain della Linux Foundation, ha rilasciato Hyperledger Sawtooth 1.0, il suo ultimo progetto di ledger digitale open source. Sawtooth si unisce al suo progetto gemello, Hyperledger Fabric, che ha raggiunto la versione 1.0 nel luglio dello scorso anno.

Tra le caratteristiche di quest’ultimo prodotto di contabilità distribuita open source c’è la governance on-chain, che consente agli utenti di aggiornare le regole secondo necessità, ed un sistema dinamico per modificare il protocollo di consenso della blockchain man mano che la tecnologia avanza. Inoltre consentirà l’esecuzione avanzata delle transazioni e la possibilità di eseguirle in parallelo con il supporto per più linguaggi compreso quello di Ethereum.

James Mitchell, CEO di Bitwise IO, grande contributore al progetto Sawtooth afferma:

 “Abbiamo considerato molte opzioni riguardo la blockchain, ma Sawtooth sembra avere molti punti chiave su ciò che ritenavamo necessario per un ledger distribuito”.

 “Tutte queste piattaforme andranno oltre la versione 1.0. Una cosa interessante è che c’è tanta carne sul fuoco e possiamo permetterci di sperimentare progetti differenti e vedere cosa potrebbe funzionare al meglio”.

Le principali caratteristiche saranno:

  • Governance on-chain, utilizzare smart concract per il consenso sulle impostazioni di configurazione blockchain;
  • Motore di esecuzione delle transazioni avanzato, elaborare le transazioni in parallelo per accelerare la creazione e la convalida dei blocchi;
  • Supporto per Ethereum, esecuzione di smart contract ed integrazione con gli strumenti di Ethereum;
  • Consenso dinamico, aggiornare o scambiare il protocollo di consenso blockchain instantaneamente man mano che la rete cresce, consentendo l’integrazione di algoritmi più scalabili man mano che sono disponibili;
  • Ampio supporto di linguaggio, programmare contratti intelligenti nella linguaggio di programmazione stabilito, con supporto a Go, JavaScript e Python.

Potrebbe essere che più progetti  si uniscano o decidano di continuare per qualche tempo su binari paralleli. Questo progetto è visto come un segno favorevole per una tecnologia precoce come la Blockchain ed è stato paragonato agli albori di Linux quando diverse distro erano in competizione (e in realtà continuano a farlo ancora oggi).

Proprio come non esiste una sola distro di Linux, la speranza è che continueranno a esserci diversi progetti blockchain open source che soddisfano esigenze diverse e adottano approcci diversi per risolvere problemi comuni.

Hyperledger ha in realtà diversi progetti blockchain in varie fasi di sviluppo insieme ad una serie di strumenti specializzati. Sawtooth 1.0 è ora disponibile per il download.


Il Portale non intende in nessun modo sollecitare alcun tipo di investimento da parte dei lettori. Le indicazioni fornite non vanno assolutamente intese come consigli di tipo finanziario. Per maggiori informazioni vedi le condizioni d'uso.